Category: serien kostenlos stream

Supernatural sam

Supernatural Sam Darum könnte Jack der nächste große Bösewicht in Supernatural werden

Samuel William Winchester ist eine fiktive Figur und zusammen mit seinem älteren Bruder Dean einer der Protagonisten der amerikanischen Drama-Fernsehserie Supernatural. Er wird hauptsächlich von Jared Padalecki porträtiert. Samuel "Sam" William Winchester (*) ist, wie sein älterer Bruder Dean, ein Jäger und Mann der. Sam wird aus Luzifers Käfig befreit, jedoch ohne Seele. Auch wurde Samuel Campbell wieder zum. Passend zur Episode von "Supernatural" hat uns Eric Kripke, der Erfinder der Serie, ein kleines Geheimnis verraten. In der ursprünglichen. Sam Winchester will um jeden Preis verhindern, dass Dean seinen Deal eingeht. Dafür muss Lilith gefunden werden.

supernatural sam

Sams herzloses und kaltes Verhalten fällt immer mehr auf, bis Dean schließlich Castiel um Rat bittet. Dieser stellt fest, dass Sam keine Seele besitzt, da sich diese. Samuel William Winchester ist eine fiktive Figur und zusammen mit seinem älteren Bruder Dean einer der Protagonisten der amerikanischen Drama-Fernsehserie Supernatural. Er wird hauptsächlich von Jared Padalecki porträtiert. Samuel "Sam" Winchester (geboren ) ist, wie sein älterer Bruder Dean, ein Jäger und Mann der Schriften. Er ist der zweitgeborene Sohn von Mary und. Vier Monate please click for source erwacht Dean in seinem eigenen Grab. Als es dem überlegenen Luzifer gelingt, Gabriel zu töten, erkennen Sam und Dean, dass sie Luzifer nicht töten können. Als sie Lilith schlussendlich findenist Deans Vertrag abgelaufen. Mit der Macht eines dieser Gegenstände versucht Luzifer die Finsternis zu töten, scheitert jedoch. Denn er hörte von Crowley und anderen das dabei vieles Schief gehen kann. Episode der 3. Früher war Sam click at this page glatt rasiert, aber seit Staffel 8 hat er häufiger Bartstoppel, ähnlich wie Dean. Aus Dank für seine Unterstützung lässt Dean Crowley gehen, der sich anschickt, seine alte Machtposition von Abaddon zurückzuholen. Neben Synchronfassungen auf japanisch und englisch, enthält sie englische und deutsche Untertitel. Dank des Tagebuchs ihres Vaters, in dem dieser alle Informationen zur Vernichtung des Bösen gesammelt supernatural sam, schaffen sie es auch immer wieder, diese bösen, übernatürlichen engl.

Streaming Homepage. Trova Cinema. Vai a tutti i Film al cinema Ora al cinema. The Beach House: la vacanza al mare diventa un incubo nel trailer di un nuovo horror.

Vai alla guida TV Film ora in onda. Supernatural Supernatural. Voto del pubblico. Voto ComingSoon.

Anno: 15 Stagioni. Ideatore: Eric Kripke. Genere: Fantasy. Prodotto da Warner Bros. Sono state prodotte 15 stagioni. Guardalo subito su Prime Video.

Sfoglia la gallery. Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.

Plucky Pennywhistle's Magical Menagerie Repo Man Out With the Old The Born-Again Identity Party On, Garth Of Grave Importance The Girl with the Dungeons and Dragons Tattoo Reading is Fundamental There Will Be Blood Survival of the Fittest What's Up, Tiger Mommy?

Heartache Bitten Blood Brother Southern Comfort A Little Slice of Kevin Hunteri Heroici Citizen Fang Torn and Frayed As Time Goes By Everybody Hates Hitler Trial and Error Man's Best Friend with Benefits Remember the Titans Goodbye, Stranger Freaks and Geeks Taxi Driver Pac-Man Fever The Great Escapist Clip Show Sacrifice Devil May Care I'm No Angel Slumber Party Dog Dean Afternoon Heaven Can't Wait Bad Boys Rock and a Hard Place Holy Terror Road Trip First Born Sharp Teeth The Purge Captives Blade Runners Mother's Little Helper Meta Fiction Alex Annie Alexis Ann Bloodlines King of the Damned Stairway to Heaven Do You Believe in Miracles?

L'anima nera di Dean Le Cascate Reichenbach Anima e sangue Luna di carta Fan Fiction I fratelli in giallo Ragazze, ragazze, ragazze Raduno di sceriffi Le cose lasciate in sospeso I giochi del cacciatore Un gioco da ragazzi Connessioni mortali Il canto del boia Il parassita Il dipinto maledetto Il basista Il libro dei dannati Il progetto Werther Cuore d'angelo La dinastia del male Il prigioniero Il custode del fratello Involucri e vuoti Il seme cattivo Baby L'esile Lizzie Il nostro piccolo mondo Maschere assassine L'amico immaginario O fratello, dove sei?

Il Diavolo nei dettagli Demoni lontani Non ti dimenticar di me L'amore fa soffrire La mano di Dio Al tappeto Casa sicura Carne rossa L'angelo dell'Inferno Il pigolio Non chiamarmi Shurley Tutto in famiglia Noi poco felici Alfa e Omega Resta calmo e va avanti Mamma mia La fonderia Incubo americano Ho ucciso Hitler Celebrando la vita di Asa Fox Il rock non muore mai Il seme del male Primo sangue I rimpianti di Lily Sunder A proposito di Dean Una lancia mortale Faida famigliare L'incursione Da qualche parte tra Inferno e Paradiso Le signore bevono gratis L'invasione britannica Il ricordo rimane Il futuro Magie e vecchi merletti Tutti pazzi per Mary Chi siamo Un altro mondo Lost and Found The Rising Son Patience The Big Empty Advanced Thanatology Tombstone War of the Worlds The Scorpion and the Frog The Bad Place Wayward Sisters Breakdown Devil's Bargain Good Intentions A Most Holy Man ScoobyNatural The Thing Bring 'em Back Alive Funeralia Unfinished Business Beat the Devil Exodus Let the Good Times Roll Episodio 1 Episodio 2 Episodio 3 Episodio 4 Episodio 5 Episodio 6 Episodio 7 Episodio 8 Episodio 9 Episodio 10

Supernatural Sam Video

sam being soulless for 8 minutes Potenziato dal sangue demoniaco, Sam per poco non strangola a morte Here e se ne va. All Hell Breaks Loose, Part 2 Quando Anna affronta Castiel per parlargli delle sue azioni, Castiel la fa portare pizza amore da due angeli in quanto continue reading un anno dopo Anna fugge dal Paradiso per uccidere i giovani John e Mary Winchester nel in modo da prevenire la nascita di Sam e Dean e quindi l'Apocalisse. Sfoglia la gallery. Sam https://ttieurope.se/neue-filme-stream-deutsch/freedom-george-michael.php left torn between using Lucifer supernatural sam help battle the Darkness as Castiel wished and his own traumas and the resulting desire to be rid of the rogue archangel just click for source a result. Sam Winchester jagt nach Deans Tod wie ein Besessener und verkehrt fast ausschließlich mit der Dämonin Ruby. Sams herzloses und kaltes Verhalten fällt immer mehr auf, bis Dean schließlich Castiel um Rat bittet. Dieser stellt fest, dass Sam keine Seele besitzt, da sich diese. Nun, da Supernatural tatsächlich ein absehbares Ende hat, stellt sich die Frage nach dem großen Bösewicht des Finales. Vermutlich wird er. Samuel "Sam" Winchester (geboren ) ist, wie sein älterer Bruder Dean, ein Jäger und Mann der Schriften. Er ist der zweitgeborene Sohn von Mary und. supernatural sam

WIE EIN LICHT IN DER NACHT In supernatural sam Zusammenhang knnen die dem Antigen, gegen das es.

MOONLIGHT SERIE Ant man besetzung
Naomi watts filme & fernsehsendungen Dort wurde er spontan vom jungen Marinesoldaten John Winchester gekauft, nachdem ihm der in der Zeit zurückgereiste Dean dazu geraten hatte. Dean meint, er müsse sich entscheiden. Article source führt dazu, dass Sam Lilith aufspüren will, um sie endgültig zu vernichten. Da Castiel weiterhin nicht von seinem Plan ablassen will, das Fegefeuer zu öffnen, sehen sich die Brüder dazu gezwungen, ihn zu töten. Als Teenager click the following article junger Mann trug er einen Pony. Er unterzog sich als erster Mensch den drei Aufgaben Gottes. Oktober auf Please click for source damals noch Premiere zu sehen.
ATTACK ON TITAN GER SUB Nachdem Dean durch das Kainsmal von den Toten zurückgebracht worden ist, ist er ein Dämon und verbringt Zeit mit Crowley. Davon erfährt Sam jedoch erst ein paar Jahre später. Für seine Tat war er bis zum Fall der Engel im Himmel eingekerkert. Sam stürzt article source nach dem Tod seines Bruders in die Arbeit. Juni markiert wurde.
HOT ROAD Star wars battlefront beta ende
Supernatural sam Er sieht einen Mann sterben, bevor dieser tatsächlich stirbt. Hierbei kann man sehen, dass Sam auch click to see more früher die Recherchen übernommen hat. Sam ist jedoch nicht der einzige, der ein Geheimnis hatte. Zeit ohne Seele In der 6. Dies überzeugt Sam und er bricht die letzte Prüfung ab, der Schaden in Sam ist aber bereits angerichtet. Staffel gerettet werden muss und nicht der Bösewicht please click for source wirklichen Serienfinale wird.
VIELE GRГЈГЏE VOM WEIHNACHTSMANN 489
Supernatural sam Jackson brundage

Con l'aiuto dei cacciatori Bobby Singer ed Ellen Harvelle, Sam e Dean rintracciano Jake ma non riescono a impedirgli di aprire su ordine di Azazel una porta dell'Inferno, da dove fuoriescono centinaia di demoni che si disperdono nel mondo.

Sam riesce comunque ad avere la meglio su Jake e lo uccide a sangue freddo. Sam cerca in tutti i modi di salvare Dean dal patto che ha stipulato, ma senza risultati.

Il cacciatore cerca subito di uccidere Lilith col coltello di Ruby, ma quest'ultima abbandona il corpo appena in tempo.

Sam, disperato, si avvicina al corpo del fratello, morto e finito all'inferno. Sono passati 4 mesi dalla morte di Dean. Senza preavviso, Sam si trova davanti il fratello, vivo e vegeto.

Sconvolto e incredulo, Sam sospetta un inganno e attacca Dean. Quest'ultimo si difende affermando di essere proprio lui; Bobby conferma.

Sam si convince e i fratelli si ricongiungono. Durante i mesi in cui Dean era all'Inferno, Sam ha continuato a cacciare, assieme al demone Ruby.

Finalmente Dean rivela a Sam che i 4 mesi corrispondevano a 40 anni trascorsi all'inferno e che dopo aver resistito alle torture per 30 anni alla fine ha ceduto e ha cominciato a torturare anch'egli.

Sam uccide anche il potente demone Alastair dopo aver bevuto il sangue di Ruby, diventando abbastanza potente da uccidere i demoni con la mente.

Liberatosi, Sam dice a Dean di volersi occupare lui della morte di Lilith per salvare il mondo e di non credere che suo fratello sia abbastanza forte per riuscirci.

Potenziato dal sangue demoniaco, Sam per poco non strangola a morte Dean e se ne va. Sam affronta infine Lilith e, inebriato dal potere, uccide Lilith.

Quando Lucifero arriva Sam e Dean vengono salvati da un raggio di luce che li porta dentro un aereo salvandoli da un'esplosione che li avrebbe sicuramente uccisi.

Sam e Dean scoprono di essere i tramiti di Lucifero e Michele, il loro destino era stato previsto dalla loro nascita, Dean, fedele al padre da lui considerato un eroe e Sam, il ribelle.

I fratelli costantemente tentati di accettare di farsi impossessare dal diavolo o dall'angelo. Sembra che abbiano trovato un altro modo, su consiglio di Gabriele, per fermare Lucifero, intrappolandolo di nuovo nella sua gabbia per evitare lo scontro: trovare i 4 anelli dei 4 cavalieri dell'apocalisse.

Avendole provate tutte, Sam per sfruttare il piano dell'intrappolare Lucifero nella sua gabbia, decide di concedere il suo corpo al diavolo per trovare una scappatoia prendendo il sopravvento su di lui, e gettarsi assieme a lui nell'inferno.

Grazie alla vicinanza di Dean e dell'Impala, Sam riesce a prendere il sopravvento e a gettarsi, assieme a Michele che tentava di fermarlo, nella gabbia.

Dean volendo esaudire l'ultimo desiderio del fratello di vederlo felice, bussa alla porta di Lisa che lo accoglie, per iniziare finalmente a condurre una vita normale, ma qualche istante dopo, vediamo Sam apparire davanti casa.

Sam torna da Dean, che ormai vive con Lisa e Ben, e gli propone di tornare a caccia con lui; il fratello in un primo momento decide di rifiutare per restare con Lisa, ma alla fine accetta.

Scopre da Balthazar che la sua anima non tornerebbe nel suo corpo se lui lo contaminasse con un parricidio, pertanto Sam cerca di uccidere la sua unica figura paterna, Bobby, ma Dean riesce a fermarlo.

Morte gli restituisce la sua anima ereggendo un muro tra lui e i ricordi che ha passato nella gabbia. Sam ritorna quello di prima, ma entra in gioco un nuovo nemico: Eve, la madre di tutte le cose.

Contemporaneamente Lisa e Dean si lasciano e Sam cerca i essere di sostegno al fratello. Dopo la morte del nonno Sam, Dean e Bobby entrano in possesso degli appunti delle sue ricerche, in essi scoprono che il punto debole di Eve sono le ceneri della Fenice, e che l'ultimo avvistamento di tale creatura avvenne nei tempi del vecchio West.

Castiel con i suoi poteri li fa viaggiare in quell'epoca, arrivati Sam cerca Samuel Colt ; il giovane Winchester gli fa capire che viene dal futuro e lo convince a dargli la sua Colt.

Una volta trovata Eve, Dean con le ceneri riesce a ucciderla. Castiel, per impedire che i Winchester lo fermino, rompe il muro nella mente di Sam, che si ritrova quindi prigioniero nella sua stessa mente.

Dopo averli uccisi, Sam riprende conoscenza e tutta la sua memoria, compresi i ricordi dell'inferno. Sam cerca di pugnalarlo con una spada angelica ma il suo tentativo si rivela inutile, Castiel sotto gli occhi dei presenti si proclama come nuovo Dio.

All'inizio decide di non dire niente a Dean e Bobby e di pensare a un piano per fermare Castiel che era ormai fuori controllo. I fratelli Winchester decidono di affrontare i leviatani e si nascondono da loro insieme a Bobby in un rifugio nei boschi.

Sam, Dean e Bobby indagano sui leviatani e scoprono che il loro capo ha preso il controllo di un potente uomo d'affari di nome Dick Roman, e che la sua impresa sta lavorando a un additivo chimico da mettere nel cibo che trasforma le persone in automi, i tre cacciatori entrano in uno dei centri di ricerca di Dick per approfondire la cosa, ma Dick spara a Bobby uccidendolo.

Il giovane profeta Kevin Tran aiuta i cacciatori traducendo la tavola, dicendo loro che per uccidere un leviatano serve l'osso di una persona virtuosa bagnata con il sangue di tre caduti, tra cui quello di Castiel.

Bobby dice loro che gli altri due caduti sono Crowley e il capostipite dei vampiri, Crowley li aiuta e consegna il suo sangue. Bobby preso dalla rabbia prende il corpo di una ragazza e cerca di uccidere Dick, ma Sam lo ferma, lo spirito dell'amico capisce di aver esagerato e chiede ai due fratelli di esorcizzarlo bruciando la fiaschetta, i due lo fanno e si separano definitivamente dall'amico.

Dopo la scomparsa di Dean, suo fratello minore ha iniziato a vivere un'esistenza normale, infatti Sam ha abbandonato la caccia, e ora vive con la sua nuova fidanzata, Amelia.

Dean ritorna dal Purgatorio, e rimane molto deluso dal fatto che Sam non abbia cercato in nessun modo di riportarlo indietro dal Purgatorio.

Il demone Abaddon, un Cavaliere dell'Inferno proveniente dal passato, cerca di uccidere Henry, prendendo Sam in ostaggio, Henry salva suo nipote, e Abaddon lo uccide, ma Henry riesce ugualmente a imporle un sigillo.

Dopo la morte del nonno, i fratelli Winchester si trasferiscono nel bunker degli uomini di lettere. Sam inizia a sentirsi male a causa delle prove, che lo stanno indebolendo fisicamente.

Castiel, grazie all'aiuto di Dean, riesce a liberarsi dal controllo di Naomi, inoltre trova un'altra tavola, quella per chiudere le porte del Paradiso.

Kevin traduce l'altra prova, liberare un'anima dall'Inferno e portarla in Paradiso, quindi Sam, grazie all'aiuto di un mietitore, libera l'anima di Bobby, ma i due sono intrappolati nel Purgatorio, quindi Benny si fa uccidere da Dean, e giunto anche lui in Purgatorio, libera Sam e Bobby, sacrificandosi.

Crowley rapisce Kevin, quindi non sapendo come tradurre la terza prova Sam, guardando gli appunti di Kevin, scopre dove forse si nasconde l'angelo che trascrisse il Verbo di Dio, Metatron, infatti lo trovano.

Grazie agli archivi degli uomini di lettere, Sam e Dean scoprono che guarire un demone significa redimere la sua anima demoniaca, facendo bere al demone ogni ora il sangue di una persona che ha confessato tutti i suoi peccati.

Dean e Sam cercano un modo per rovesciare l'incantesimo di Metatron, inoltre cercano di tenere d'occhio gli angeli vincolati sulla Terra, per evitare che creino problemi.

Spesso, durante le missioni, Ezechiele prende possesso del corpo di Sam, e lui non ricorda mai niente, e Dean cerca in ogni modo di giustificare i suoi vuoti di memoria.

Sam si sente in colpa per quello che ha fatto a Kevin, e rimprovera Dean per il suo egoismo, i due dunque si separano.

Dean ritorna umano anche se il Marchio di Caino continua a influenzare la sua mente, quindi Sam decide di impiegare tutte le sue forze per trovare il modo per eliminarlo.

Sam soffre all'idea che Dean sia morto, anche se ignora che suo fratello maggiore sia vivo non avendo avuto bisogno di eliminare Amara visto che l'ha convinta ad abbandonare i suoi propositi di distruzione.

Sam riceve la visita di Toni, una donna appartenente agli uomini di lettere della sezione inglese, che spara a Sam.

Dopo che la madre entra a far parte degli uomini di lettere britannici, Sam decide di unirsi a loro e convince Dean a fare altrettanto, effettivamente Sam apprezza molto il loro modo innovativo di lavorare, grazie al loro aiuto Sam uccide l'Alfa dei vampiri con la Colt.

Sam e Dean finalmente si riconciliano con Mary. Dopo aver visitato il mondo apocalittico raggiungibile Sam e Dean cominciano a prepararsi in vista dell'invasione progettata dall'arcangelo Michele di quella dimensione e, nella missione che li vede tornare sul posto, viene ucciso da un branco di vampiri.

Lucifero lo riporta in vita e Sam, in cambio, si vede costretto a condurlo al campo dei ribelli umani e fargli conoscere suo figlio Jack.

Ancora sconvolto, Sam assume il comando dei cacciatori e inizia a cercare il fratello; quando Michele abbandona il suo corpo e Dean torna a casa, i due ricominciano la loro missione.

Il suo nome deriva da quello della nonna materna, Deanna Campbell. Sconvolto, Sam accetta di rimettersi in viaggio con Dean alla ricerca del padre, per avere da lui ulteriori informazioni sul demone e ottenere vendetta.

Nel sesto episodio Dean e Sam combattono un mutaforma responsabile di una serie di brutali omicidi a St. Louis, in Missouri. John sacrifica la propria vita e cede la propria anima al demone che ha ucciso la moglie per salvare Dean, in fin di vita dopo un incidente d'auto provocato da un altro guidatore posseduto.

Il patto stipulato prevede inoltre la cessione al demone della "Colt", unica arma in grado di poterlo uccidere ed entrata in possesso dei Winchester poco prima.

In un periodo di debolezza psichica deve, inoltre, fare i conti con gli strani fenomeni soprannaturali che cominciano a manifestarsi in suo fratello, oltre a trovare un modo per riappropriarsi della Colt andata perduta e vendicare la morte dei suoi genitori.

Verso fine stagione Sam rimane ucciso scontrandosi con altri personaggi che hanno poteri paranormali come lui. Dean, disperato per aver perso l'unica persona cara rimastagli, e frustrato per non essere riuscito ad arrivare in tempo per proteggerlo, evoca il demone dell'incrocio e stipula con lei un patto come quello di suo padre, vendendo la sua anima in cambio della vita di Sam e di un anno di vita.

Nuovamente assieme, i fratelli si dirigono verso lo scontro finale con il demone dagli occhi gialli, il cui scopo ora sembra essere quello di aprire le porte dell'inferno, e schierare un esercito di demoni al cui capo dovrebbe venire posto un umano dai poteri soprannaturali come Sam, guidando il mondo verso la fine.

Alla fine Dean, usando la speciale "Colt" con la quale si possono uccidere le creature soprannaturali, riesce a uccidere Azazel.

Nonostante il suo desiderio di rimanere in vita, Dean non riesce a fidarsi di Ruby, e cerca in ogni modo di tenerla lontana dal fratello, verso cui dimostra troppo interesse.

Braccati dall'FBI e da un demone molto potente di nome Lilith, detentrice del contratto stipulato da Dean, i fratelli giungono a poche ore dallo scoccare dell'anno senza una soluzione.

La quarta stagione inizia con la resurrezione di Dean dalla tomba, che avviene quattro mesi dopo la sua morte. Le cicatrici sul suo corpo sono scomparse, ma sulla spalla destra fiammeggia l'impronta di una mano.

Dean si riunisce con Bobby e poi con il fratello, entrambi all'inizio cercano di attaccarlo credendo che una qualche creatura abbia preso le sue sembianze, ma poi lo accolgono a braccia aperte, seppur sconvolti.

I ricordi della sua permanenza all'inferno lo colpiscono ogni tanto in maniera intermittente; quando Sam gli chiede se ricordi qualcosa, Dean nega.

Dopo aver resistito ogni giorno per 30 anni, Dean ha accettato, infrangendo inconsapevolmente il primo dei 66 sigilli da rompere per liberare Lucifero e scatenare l'apocalisse sulla terra.

Bloccato dagli angeli che vogliono far scatenare l'apocalisse , viene aiutato da Castiel, che muore fatto a pezzi da un arcangelo per dargli il tempo di fermare tutto episodio 4x22 Lucifero risorge.

Dean, a causa di Ruby, non raggiunge in tempo il fratello che, accecato dal sangue demoniaco, uccide Lilith e rompe l'ultimo sigillo.

Nella quinta stagione Dean diventa, inizialmente, molto duro con il fratello: avendo perso la fiducia in lui, non lo reputa degno di fiducia e continua a sorvegliarlo da vicino.

In seguito alla decisione di Sam di abbandonare il gioco, Dean non oppone resistenza alla decisione del fratello, anzi si trova d'accordo. I fratelli devono vedersela anche con i Cavalieri dell'apocalisse riescono a sottrarre gli anelli prima a Guerra, poi a Carestia e con gli altri angeli, tra i quali spiccano gli arcangeli Gabriele, noto come il Trickster, e Raffaele, colui che fece a pezzi Castiel nella quarta serie.

Zaccaria intanto tenta il tutto per tutto: resuscita Adam, il fratellastro dei Winchester, e fa passare la notizia che lui sarebbe divenuto il tramite di Michele.

Dopo un incontro ravvicinato con Lucifero, i due vengono salvati da Gabriele, che perisce per dare il tempo ai due di salvarsi.

L'arcangelo lascia ai fratelli un video in cui spiega che, se possiedono tutti gli anelli dei cavalieri, possono riaprire la gabbia di Lucifero e ributtarcelo dentro.

Dando la caccia agli ultimi due, riescono a prendere l'anello di Pestilenza fermando tra l'altro un carico di virus Croatoan con il quale il cavaliere voleva infettare il mondo , e quello di Morte: quest'ultimo consegna spontaneamente l'anello a Dean, spiegandogli anche come funziona.

Rimasto solo, Dean decide di mantener il desiderio espressogli da Sam: farsi una vita normale con Lisa, sua ex-fidanzata, e il figlio di lei, Ben.

Ad un tratto Sam ricompare uscito dal sigillo in qualche modo. Dean chiede a uno dei cavalieri dell'Apocalisse, Morte, di restituirgliela, esso lo fa e costruisce un muro che lo tenga lontano dai ricordi che ha passato nel sigillo.

Subentra un nuovo nemico, Eve, la madre di tutte le cose, ella vuole fermare Crowley. Intanto le cose fra Dean e Lisa vanno male, la ragazza stanca del loro rapporto a distanza comincia a frequentare un altro uomo, e i due si lasciano.

Facendo delle ricerche su Eve, Dean e gli altri scoprono che il suo punto debole sono le ceneri della Fenice , e che ne fu avvistata una nei tempi del vecchio West; Castiel con i suoi poteri li manda in quel periodo e Dean con la Colt uccide la creatura entrando in possesso delle sue ceneri.

Dean rimane esterrefatto dal tradimento dell'amico, che ormai considerava come un fratello, e promette di fermarlo. Castiel trova il modo di aprire le porte del Purgatorio, Crowley e Raffaele, ormai alleati per paura del comportamento pericoloso di Castiel, cercano di fermarlo, ma non ci riescono e Castiel apre le porte assorbendo tutte le anime che si trovavano all'interno ottenendo un potere gigantesco, e per prima cosa uccide Raffaele.

Dean comprende che tutto quel potere gli sta dando alla testa, e cerca di far ragionare l'amico, ma il tentativo si rivela vano, a quel punto Dean insieme a Sam e Bobby osserva Castiel mentre si proclama come nuovo Dio.

Intanto Sam comincia ad avere dei problemi con il muro che Morte aveva messo in piedi per separarlo dai suoi ricordi passati nel sigillo.

Dean, Sam e Bobby decidono di combattere i leviatani, ora che sono liberi, intanto durante una delle loro missioni Dean, all'insaputa del fratello, uccide un kitsune di nome Amy, vecchia amica di Sam, in quanto la riteneva troppo pericolosa.

Dean, Sam e Bobby scoprono che il capo dei leviatani ha preso il controllo di un potente magnate degli affari, Dick Roman, e che la sua impresa sta preparando un additivo chimico da aggiungere agli alimenti che trasformano le persone in automi, i tre cacciatori entrano in uno dei centri di ricerca di Dick, ma il leviatano spara a Bobby uccidendolo.

I due fratelli si vedono costretti a lavorare da soli, dopo un po' Sam diventa vittima delle allucinazioni provocate dai ricordi di Lucifero nel sigillo e perde il controllo, Dean sente parlare di un guaritore di nome Emanuel e decide di rivolgersi a lui, per poi scoprire che si tratta di Castiel, l'angelo ha perso ogni ricordo, ma finisce col ricordarsi tutto e aiuta Sam trasferendo tutti i suoi ricordi nel sigillo nella propria mente.

Bobby inizia a diventare uno spirito rabbioso e violento, pertanto Sam e Dean lo esorcizzano bruciando la sua fiaschetta, dicendo addio al loro caro amico.

Dean e Castiel, nel Purgatorio, incontrano un vampiro di nome Benny Lafitte, con cui Dean stringe un profondo rapporto di amicizia. Dean e Benny continuano a vedersi, lavorando insieme in alcune occasioni, e Sam non approva il fatto che Dean sia amico di un vampiro, intanto Castiel ritorna dal Purgatorio, inspiegabilmente.

Dean, per non compromettere il suo rapporto con Sam, decide di chiudere con Benny, mentre suo fratello minore decide di porre fine alla sua storia con Amelia.

Purtroppo anche il demone Abaddon, un Cavaliere dell'Inferno proveniente dal futuro, cerca di ucciderlo, prendendo Sam in ostaggio, quindi Henry viene ucciso da Abaddon per salvare Sam, ma prima di morire neutralizza Abaddon con un sigillo.

Poi Naomi ordina a Castiel di uccidere Dean, ma quest'ultimo fa appello alla loro amicizia, e aiuta Castiel a combattere il controllo di Naomi, infine Castiel entra in possesso della tavola degli angeli.

Poi i due cacciatori catturano Crowley, e Sam inizia a fargli bere il suo sangue, dopo aver confessato i suoi peccati. Dean impedisce a Sam di completare la terza prova, anche se le sue condizioni di salute sono pessime, mentre Metatron, dopo aver ucciso Naomi, caccia via tutti gli angeli dal Paradiso, poi Dean alza lo sguardo al cielo, e vede tante luci cadere, e ognuna di esse corrisponde a un angelo caduto.

Uno di loro, Ezechiele, accoglie la sua richiesta e decide di prendere possesso del corpo di Sam per guarirlo dall'interno, quindi Dean, con l'inganno convince un ignaro Sam, che aveva invece accettato l'idea della morte, a dare a Ezechiele il permesso di entrare nel suo corpo.

Intanto Crowley convince Dean ad aiutarlo a uccidere Abaddon, quindi i due vanno da Caino, il demone che possiede l'unica arma con la quale ucciderla, la Prima Lama.

Con l'aiuto di Crowley il cacciatore si mette sulle tracce di Metatron, poi anche Sam decide di aiutarlo pur non condividendo il suo modo di fare.

Castiel sconfigge Metatron anche grazie all'aiuto degli angeli, nel mentre Dean ritorna in vita, infatti il Marchio di Caino non gli ha permesso di morire, facendolo risorgere come un demone, un cavaliere dell'Inferno.

Sam, con l'inganno, fa credere a Dean di aver bruciato il libro, ma segretamente lo tiene custodito incaricando Charlie e la strega Rowena la madre di Crowley di tradurlo.

Dean viene raggiunto da suo fratello minore e decide di ucciderlo con la falce della morte capace di uccidere qualunque cosa, ma poi Dean la usa per uccidere Morte.

Intanto Rowena grazie a Charlie la quale prima di morire aveva decifrato i codici con cui tradurre il libro dei dannati riesce a fare l'incantesimo con cui distruggere il marchio, anche grazie al contributo di Castiel e Crowley.

All'insaputa dei Winchester, Lucifero riesce a liberarsi prendendo possesso di Castiel, e quando Dean lo scopre decide di salvare il suo amico.

Chuck e Dean fanno una profonda conversazione sull'importanza delle scelte del libero arbitrio. Lucifero di unisce alla lotta ma nemmeno tutte le loro forze combinate riescono a fermare Amara, tra l'altro riesce a liberare Castiel dalla possessione di Lucifero.

Chuck e Amara grazie a Dean si riappacificano e i due abbandonano la Terra affidandone la sicurezza ai Winchester, tra l'altro Amara prima di sparire con suo fratello riporta in vita Mary, come segno di riconoscenza nei confronti di Dean.

Castiel e i fratelli Winchester devono collaborare con Crowley e Rowena data l'esigenza di vincolare nuovamente Lucifero nella gabbia, ricevendo l'inaspettato aiuto degli uomini di lettere britannici, i quali da tempo volevano stringere un'alleanza con i cacciatori per aiutarli a progredire nella lotta contro i mostri.

Loro danno a Dean e Sam un congegno per permette a Rowena di sigillare Lucifero nella gabbia, anche se l'angelo prima di essere vincolato, riesce ad avere un figlio con Kelly Kline.

Finalmente Dean e sua madre si riconciliano. A causa di un errore di Crowley, Lucifero si libera della sua prigionia e desidera mettere la mani su suo figlio, quindi Dean, Sam, Castiel e Mary proteggono Kelly la quale muore dando alla luce suo figlio: Jack.

Nel finale di stagione accetta di diventare il tramite dell'arcangelo Michele, proveniente dalla dimensione apocalittica, in modo da uccidere per sempre il diavolo: Dean riesce nel suo intento ma subito dopo l'arcangelo prende il sopravvento.

Quando riescono ad identificare la posizione di Michele Dean, Sam, Jack e Castiel, armati della lancia della Kaia della dimensione oscura l'unica arma che si sia dimostrata in grado di ferire l'arcangelo, come risulta da una cicatrice sul braccio di Dean , lo attaccano: l'arcangelo, tuttavia, riesce a rientrare nel corpo di Dean ma gli altri tre riescono a immobilizzarlo.

Successivamente Michele riesce ad evadere e viene ucciso da Jack, che assorbe la sua grazia consumando tuttavia la sua anima: il ragazzo comincia quindi a dare segnali inquietanti uccidendo Nick, l'ex tramite di Lucifero, ma soprattutto Mary, cosa che spinge Dean a prendere la decisione di ucciderlo.

Chuck ricompare e fornisce ai Winchester un'arma con cui uccidere il Nephilim, ma alla fine Dean si rende conto di non poterlo fare: Chuck quindi si infuria, rivelando che non era il finale che voleva, e uccide lui stesso il giovane per poi riversare sulla Terra le anime infernali.

Inizialmente viene introdotto come personaggio ricorrente per poi divenire uno dei principali della serie; basato sull'occultista Aleister Crowley , ha riscosso molto successo di pubblico e critica.

Stando a quanto riportano suo figlio e sua madre, quando era un umano era un rozzo ubriacone violento. Comunque il demone contribuisce alla ricerca dei Cavalieri dell'Apocalisse, i cui anelli hanno il potere di evocare la gabbia con la quale sigillare Lucifero, e in effetti il piano funziona e i fratelli Winchester sigillano Lucifero nella gabbia evitando l'Apocalisse.

In assenza di Lucifero viene a mancare la figura del Re dell'Inferno e dunque Crowley offre la "corona" al demone Ramiel dandogli in dono la Colt e la Lancia di Michele: sebbene il principe infernale accetti i suoi omaggi rifiuta la carica di sovrano cedendola proprio allo stesso Crowley, che diventa il Re dell'Inferno.

Dean e Sam cercano quindi di chiudere definitivamente le porte dell'Inferno ed evitare che altri demoni mettano piede sulla Terra e per farlo bisogna purificare l'anima di un demone: catturano quindi Crowley, a cui Sam fa bere il suo sangue per purificarlo, ma Dean lo ferma appena in tempo dato che, una volta chiuse le porte dell'Inferno, Sam sarebbe morto.

Rowena gode nel vedere Crowley soffrire per la perdita dell'unica persona che amava, infatti voleva vendicarsi di lui per averla costretta a uccidere Oskar, che al contrario di Crowley considerava un vero figlio.

Lucifero attraversa la crepa dimensionale ritornando nel suo mondo ma Mary Winchester lo spinge insieme a lei dall'altra parte della crepa che si chiude grazie all'incantesimo di Crowley, lasciando Lucifero intrappolato nella dimensione parallela, in questo modo Crowley con il suo sacrificio riesce a salvare Sam e Dean.

Dean chiede a Chuck di riportare in vita Crowley, ma la sua richiesta non viene accolta, e infine Dean e Sam accendono una pira funebre in sua memoria dandogli il loro addio, a dimostrazione del fatto che ormai avevano smesso di considerlo un nemico ma "uno di loro".

Persino Rowena, nonostante avesse sempre affermato di detestare il figlio, alla fine mostra tutto il suo dispiacere per la sua morte, condannando se stessa per essere stata una cattiva madre, sentendosi indirettamente responsabile per la brutta fine che fatto.

Quando scompare per un periodo insolitamente lungo Sam e Dean si riuniscono per trovarlo e tutta la prima stagione riguarda appunto la sua ricerca; muore all'inizio della seconda quando vende la sua anima ad Azazel per salvare Dean dicendogli poco prima che avrebbe dovuto vigilare sul fratello oppure, qualora non fosse possibile, ucciderlo ma ricompare in forma di spirito nell'ultima puntata quando, dopo essere temporaneamente fuggito dall'Inferno sfruttando l'apertura della porta presente in Wyoming causata dalla Colt, aiuta i figli a uccidere il demone.

I suoi genitori, Samuel e Deanna Campbell, erano cacciatori e anche a lei, crescendo, fu insegnata la caccia.

Mary ricompare nell'ultima puntata dell'undicesima stagione, quando viene riportata in vita da Amara come regalo per Dean. Dopo aver risolto un caso confessa che non si sente a suo agio nella nuova situazione e decide di lasciare i figli per ritrovare se stessa, ma si tiene comunque in contatto con Dean.

Nella tredicesima stagione Mary viene salvata dalla prigionia dell'arcangelo Michele della dimensione alternativa da Jack, che la raggiunge dopo aver aumentato i poteri di una dreamwalker: i due riusciranno a sfuggire a Michele e ad unirsi alla resistenza umana guidata da Bobby, per poi riuscire ad aiutare Sam e Dean.

In seguito proprio quest'ultimo, dopo aver ucciso Nick, perde il controllo dei suoi poteri e involontariamente la uccide.

L'incontro si rivela tuttavia una trappola in quanto Adam e sua madre sono stati uccisi tempo addietro da due Ghoul, esseri che assumono l'aspetto delle vittime di cui si nutrono; dopo aver eliminato le creature e aver ritrovato il corpo del ragazzo, Sam e Dean lo bruciano su una pira come da tradizione dei cacciatori.

Morto prima della nascita di Sam e Dean a causa di Azazel, viene riportato in vita insieme al nipote minore da Crowley per cercare la porta del Purgatorio.

Dal suo ritorno caccia spesso insieme ai due fratelli e ad altri nipoti. Nell'episodio Due uomini e mezzo aiuta i cugini a combattere contro l'Alpha dei mutaforma mentre in Questioni di famiglia partecipa al piano di cattura dell'Alpha dei vampiri.

Dean, posseduto da un verme parassita, uccide la cugina con un colpo di pistola E poi non rimase nessuno. Era odiato dal figlio che, non essendo a conoscenza del viaggio nel tempo del padre, credeva di essere stato abbandonato.

Giunge nel presente e chiede aiuto ai nipoti per sconfiggere Abbadon, uno dei cavalieri dell'Inferno. Rimane scioccato dalla scoperta che i Winchester sono cacciatori e non letterati.

Jeffrey Dean Morgan interpreta John Winchester. I cacciatori Hunters sono persone specializzate nel combattere le creature soprannaturali studiando i loro punti deboli e lasciando alle generazioni future tutte le loro conoscenze.

Anche alcuni personaggi storici famosi erano cacciatori: tra questi si possono citare Samuel Colt e Eliot Ness. Bobby Singer Jim Beaver diventa un cacciatore dopo l'omicidio della moglie da parte del demone che l'aveva posseduta.

Dopo la morte di quest'ultimo diventa praticamente l'unico punto di riferimento per i due fratelli, che considera i figli che non ha mai avuto.

Muore insieme alla figlia nella quinta stagione sacrificandosi per uccidere i cerberi. Vorrebbe seguire le orme del padre, ma sua madre glielo impedisce; successivamente decide di lasciare la Roadhouse, dove lavora come barista, per diventare una cacciatrice a tutti gli effetti.

Dopo l'incendio della taverna si unisce a sua madre nella caccia. Muore nella quinta stagione uccisa dai cerberi. Il suo spirito riappare in un episodio della settima stagione quando viene evocato dal dio Osiride per far del male a Dean, ma Sam uccide il dio e lo spirito di Jo fa ritorno nel mondo dei morti.

Possiede un portatile fatto in casa che usa per rintracciare presagi paranormali e in particolare il demone Azazel con le informazioni fornitegli dai Winchester.

Nel penultimo episodio della seconda stagione chiama Dean per informarlo di avere trovato qualcosa di importante, ma muore prima di poterglielo riferire: quando Dean arriva alla Roudhouse per parlargli, infatti, la trova bruciata e rasa al suolo dai demoni.

Without any emotions or sense of morality, he was often willing to overlook the deaths of civilians as collateral damage, such as urging Dean to snipe the skinwalker pack leader despite there being innocent people in the way, and killing all the arachne victims with the rationale that it would take too long to get them to hospital, which was an extreme departure from Sam's normal desire to help people and protect the innocent.

He was also much ruder and snarkier than before, verbally attacking Castiel for ignoring his prayers, taunting Buddy with dog jokes and disdainfully mocking Marion for believing in fairies.

He was shown to be reckless and impulsive, and in turn being more seductive than before, sleeping with a lot more women than he typically would even going as far as leaving his search for Dean in Clap Your Hands If You Believe to sleep with Sparrow Jennings , as well as more aggressive, killing a demon aiding them solely on suspicion of his possible betrayal and beating Sheriff Atkins upon being caught out for impersonating FBI.

Sam also felt nothing for any of his loved ones, telling Dean point blank that he didn't care about him, as rude in talking to Castiel, and he even tried to murder Bobby in an attempt to prevent his soul from being returned to his body.

After his soul was reunited with him, Sam again felt great remorse for his actions and spent the rest of the season struggling to make up for what his soulless self had done.

He started to see hallucinations of Lucifer tormenting him, and had a hard time determining what was real and what was a flashback of his torture in the Cage.

Dean managed to help Sam distinguish between the two, and Sam was able to block out the worst of the hallucinations.

He was able to save Dean, but the reliance on his hallucination meant that he could no longer turn them off, and his visions became so severe that Sam almost died due to fatal insomnia.

Sam's mental stability returned when Castiel absorbed Sam's insanity into himself to atone for his actions.

After Dean and Castiel's disappearance in Survival of the Fittest , Sam spent a year thinking that his brother was dead which he technically was.

He "spiraled" out of control for a while, but eventually found some semblance of normality with Amelia Richardson. It was at this point that Sam started to re-imagine the possibilities of a normal life.

After Dean's reappearance, Sam immediately returned to his side, but Dean was hurt when he found out that Sam hadn't looked for him while he was in Purgatory.

After bumping into Amelia once more, Sam realized that he wanted to stay by Dean's side and chose his brother over his ex-girlfriend.

They took an extreme toll on his health, and as Sam got sicker, he became ever more defensive of Dean's attempts to mother him.

He eventually got to the point where he was so ashamed of letting his brother down that he was willing to commit suicide in order to finish the trials.

Dean managed to talk him back from the edge, but they weren't able to cure Sam before he succumbed to the effects.

After being sent to Purgatory himself, Sam felt guilt at what he left Dean to face when criticized by Bobby.

When saved by Benny, he finally let go of his resentment of the vampire to attempt to save him and showed his new view to Dean. Sam started Season 9 in a coma, dying from what the trials had done to his body.

He remained somewhat suicidal, deciding to go with Death if he could promise that no one would be able to get hurt by bringing him back.

However, once Sam found out that Dean had lied to him, he became furious. But they made up just in time for Sam to see his brother die in his arms, and Sam's grief at Dean's death propelled him to try and make another demon deal.

During a conversation with Charlie Bradbury in Season 10 's Book of the Damned , Sam indicates that his behavior came from his anger at Dean and a desire to lash out and hurt him rather than an actual desire to sever their brotherly bond.

Following the release of The Darkness , Sam is at a complete loss on what to do. He decides to pray to God for guidance.

When struck by visions of the Cage and of his dead father, Sam becomes heavily determined to seek Lucifer out, against Dean's better judgment.

He even goes to Hell without waiting for Dean to join him. Sam briefly expresses horror when Lucifer reveals that he was the origin of the visions, not God.

Lucifer goes so far to point out that from the time they fought at Stull Cemetery, Sam has grown increasingly weak, citing his decision not to seek Dean out when the latter was trapped in Purgatory.

Lucifer reveals that Sam's guilt over abandoning Dean in Purgatory for a regular life with Amelia Richardson has filled Sam with such guilt that he can't bring himself to lose Dean again which is why he allowed Dean to talk him out of "boarding up Hell.

Although despite his weakness, Sam is able to brush aside Lucifer's various lies and not say "yes", proving Sam to be smart and still brave enough to stand against the archangel.

When he met God , he was very excited to actually meet him even gaining a semblance of hope after latter came back to fight the Darkness.

As of Season 12 , Sam is shown to be a strong and resilient person, able to withstand various torture methods imposed on him by Lady Toni Bevell.

He is also more forgiving, as he accepts Mary's decision to take a break from her grown-up sons. He continues to show compassion too, as he gives Magda Peterson support in learning to control her psychic powers which she formerly believed were bad, and again, when he tries to comfort Ellie Grant.

Sam does not express any unhappiness or distress until he discovers Lucifer's new goal of killing humans out of contempt.

He finds this situation bad and expresses low hopes of solving it. Throughout the season, Sam's ultimate goal seems to be fighting against his past fears, namely Lucifer, and in their latest confrontation, he bravely tells the archangel to "go to Hell".

His constant mention of his past ties with Lucifer heavily implies that Sam wishes to be rid of the archangel once and for all, presumably considering his entire existence as a bane in his own life.

Sam would later reveal that he has been terrified of Lucifer ever since he saw Lucifer's "true face", and that instead of dealing with this fear, he has been suppressing it.

After being resurrected by Lucifer in Season 13 's Beat the Devil , Sam reluctantly formed an alliance again with the archangel due to the circumstances, but kept an eye out for a chance to betray him once again.

After Lucifer was badly injured by the Apocalypse World Michael in Exodus , Sam took the chance to betray and strand Lucifer in Apocalypse World once more asking the shocked archangel "how did you think this was going to end?

Due to his own past of being rejected for his powers, Sam was very sympathetic to the Nephilim Jack. Even though Jack was the son of his most hated enemy, Sam did not bear any ill will to him and was the only one to truly understand his pain.

While Sam admitted he wanted Jack to master his powers to open a rift and save his mother, he defended Jack from Dean's resentment and called him a confused kid.

Sam also maintained his view of not all monsters being bad, as he looked into the alibi of Mia Vallens and spared her after she was innocent.

Sam continued to support Jack and found his belief was well put when Jack saved him from being killed by a shapeshifter.

His good opinion continued after it was revealed Jack was partially responsible for bringing Cass back, which ended Dean's depression.

After spending time in The Bad Place , witnessing Kaia Nieves ' death and Jack being trapped in the alternate universe with Mary, Sam has become quite depressed, similar to Dean's depression after Mary was trapped and Cass' death.

This depression has caused him to adopt a more serious mindset, as well as expressing a belief that everyone who gets close to him, Dean or any Hunter will end up dead.

He has even come to believe that, when it comes to the end for him or Dean, it will only end bad and bloody, showing that Sam has lost his optimism about living any sort of "apple pie life".

Once Cass warns him of an impending threat , Sam is worried and decides to focus himself on saving his mother and Jack.

He sees a glimpse of hope when Donatello Redfield told him there might be a way to open a rift. This further grows when finding Gabriel but he was disappointed Dean had him stay from crossing over.

After confronting his brother for sidelining him, Sam was able to help in the rescue of his family and stated he was happy to reach Apocalypse World.

Throughout the course of the series, Sam has died multiple times. Sign In Don't have an account?

I Winchester sconfiggono il demone tagliando il suo corpo in tanti pezzi. Sam supera la prima, uccidere un Cerbero e bagnarsi il corpo nel suo sangue.

Crowley uccide Meg e Castiel cerca di uccidere Dean a causa dell'influsso di Naomi, che obbliga l'angelo a eseguire i suoi ordini, ma Dean aiuta l'amico liberandolo dal controllo di Naomi.

Kevin scopre che la seconda prova consiste nel salvare un'anima dall'Inferno per farla ascendere al Paradiso, Sam salva l'anima di Bobby, anche grazie all'aiuto di Benny che sacrifica la sua vita per aiutarli.

I Winchester rintracciano un angelo caduto, Metatron, colui che scrisse il Verbo di Dio, e rivela che la terza e ultima prova consiste nel curare un demone.

Dean corre a fermare Sam salvandolo in tempo, anche se le sue condizioni di salute sono pessime, mentre Metatron riesce a espellere tutti gli angeli dal Paradiso rubando la grazia a Castiel e facendolo diventare umano.

Sulla Terra Dean guarda il cielo costellato di luci che cadono, ognuna di esse corrisponde a un angelo caduto.

Dopo aver tentato di chiudere i cancelli dell'inferno, Sam entra in coma e Dean per salvarlo rivolge una preghiera agli angeli, ormai caduti tutti eccetto Metatron sulla Terra.

Gli angeli caduti sono ormai divisi in fazioni e molti di essi cercano di uccidere Castiel, il quale ruba la grazia ad un altro angelo per poter recuperare i suoi poteri.

Abbadon, visto il vuoto di potere, cerca dunque di conquistarsi la supremazia sui demoni. Dopo aver trovato la Prima Lama, Dean usa l'arma per uccidere Abbadon, poi Dean infine affronta Metatron, ma muore nella lotta.

Castiel affronta Metatron e di fronte agli altri angeli riesce a smascherarlo, e finisce rinchiuso in una prigione angelica.

Vita da Cavaliere dell'Inferno. Dean, usando la Prima Lama uccide Caino, inoltre, gradualmente, il marchio contamina la sua anima rendendolo nuovamente malvagio.

Castiel fa evadere Metatron dalle prigioni angeliche, lui lo porta dalla sua grazia, quindi Castiel riottiene i suoi poteri, anche se Metatron scappa.

Rowena, che con i codici di Charlie riesce a tradurre il libro dei dannati, trova l'incantesimo per distruggere il Marchio di Caino, quindi Castiel chiede a Crowley di aiutare sua madre dandogli l'occorrente per l'incantesimo.

Amara succhia fuori l'anima di Jenna e lei diventa senza anima, come Sam era una volta. In ospedale, Sam trova una cura per la malattia: il Fuoco Sacro.

Castiel e Dean arrivano e cercano di prendere tempo mentre Rowena sigilla Lucifero nella Gabbia, ma Castiel, sentendosi inutile e non trovando altro modo, decide di diventare lui stesso il tramite di Lucifero.

Quest'ultimo, dopo aver rivelato di essere Dio, parla con Lucifero che, dopo aver ottenuto finalmente da Dio le scuse per avergli affidato il marchio di Caino per poi punirlo quando esso lo ha corrotto, decide di combattere a fianco al padre.

In sostituzione degli altri tre arcangeli, Dean, Sam e Lucifero cercano alleati e trovano Crowley, Rowena e altre streghe, e tutti gli altri angeli.

Sam riceve la visita di Tony Bevell, membro degli uomini di lettere della sezione di Londra, la quale spara a Sam.

Sam viene catturato e torturato da Tony per avere informazioni sui cacciatori americani ma alla fine Dean e Castiel riescono a liberarlo.

Nel frattempo i Winchester entrano in contatto con la fazione inglese degli Uomini di lettere, che inizialmente guarderanno con sospetto per poi cominciare a credere nella loro missione.

Castiel si assume il compito di vegliare sulla donna, data l'innocenza del bimbo che porta in grembo nonostante la sua natura.

Jack, intenzionato a provare di essere diverso da suo padre, riesce a riportare in vita Castiel e ad aiutare i tre in diversi casi ma poco dopo fa la sua comparsa Asmodeus, l'ultimo principe infernale, che si dichiara nuovo re degli Inferi e che poco dopo si allea con Ketch tornato in vita con un incantesimo.

Sam e Dean si mettono quindi alla ricerca degli ingredienti per riaprire il portale mentre Jack, dopo aver aumentato i poteri di una dreamwalker, riesce a raggiungere Mary: i due si uniscono quindi alla resistenza umana, guidata da Bobby.

Asmodeus rivela quindi a Ketch di voler uccidere Lucifero tramite la Lama dell'arcangelo e che per farlo intende servirsi di Gabriele, che tiene nelle segrete infernali: l'inglese, tuttavia, decide di aiutare Sam e Dean e fugge con l'arcangelo, che dopo aver recuperato le forze riesce ad uccidere il principe infernale.

Una volta reclutata anche Rowena tra le loro file, i Winchester raggiungono Jack e Mary e insieme provano ad eliminare Michele: questi, tuttavia, dopo aver ucciso Gabriele si allea con Lucifero, che ha lasciato il Paradiso dopo aver svelato di non essere in grado di aiutare gli angeli, e riesce poi a giungere sulla Terra.

Questi, seguendo le indicazioni della Morte, realizza una cassa di Malak e progetta di rinchiudersi per sempre, ma dopo uno scontro particolarmente acceso Michele riesce ad evadere: dopo aver preso possesso del corpo di Rowena l'arcangelo affronta Jack, che consumando tutta la sua anima riesce ad ucciderlo e a recuperare i suoi poteri, che persino gli angeli sopravvissuti tentano inutilmente di usare per i loro scopi.

Poco dopo Jack si sveglia nel Nulla cosmico, il luogo dove finiscono dopo la morte le creature sovrannaturali, dove viene avvicinato da un'ombra e da Billie.

Tuttavia, dal momento che esisteva un Sam Harrison che abitava in Kansas, il cognome venne cambiato per questioni legali.

Combinando il suo interesse nell'attrazione turistica Winchester Mystery House e il suo desiderio di fare in modo che la serie ricordasse un "moderno western", Kripke decise per il cognome Winchester.

Secondo l'idea originale, i fratelli non erano stati cresciuti dal padre, ma dagli zii. Inoltre, quando Dean si presenta da Sam nel primo episodio, deve convincere il fratello dell'esistenza del soprannaturale.

Lo staff della prima stagione era composto da Kripke e altri cinque autori, che aiutarono specialmente nella ricerca di leggende metropolitane.

Quanti spettatori si preoccupano di un vampiro in un castello abbandonato? Secondo il creatore Eric Kripke, inizialmente la serie si sarebbe dovuta focalizzare solamente sui mostri della settimana, con Sam e Dean come unico denominatore comune all'interno di una serie di brevi film horror.

Kripke ha quindi preferito mantenere una struttura simile a quella di serie come il recente X-Files , in cui vi sono solo alcuni episodi mitologici distribuiti equamente nella trama, mentre la maggior parte sono episodi stand-alone autoconclusivi.

Padalecki aveva precedentemente lavorato con i produttori esecutivi McG e David Nutter, [33] che lo convinsero a fare un provino per il ruolo di Sam.

Secondo l'autore John Shiban, la morte di John era stata decisa fin dall'inizio. Nella prima stagione, il primo arco narrativo mitologico inizia con l'arrivo del demone Meg Master , interpretata da Nicki Aycox , che venne ingaggiata per la parte dal produttore esecutivo Kim Manners.

Agli showrunner l'attore piacque talmente che gli venne chiesto di tornare per il finale della seconda stagione. Aycox apparve ancora nella quarta stagione nei panni del fantasma di Meg, mentre il demone che possedeva la ragazza apparve nel primo episodio della quinta stagione, interpretato da Rachel Miner.

Gli autori vollero approfondire il ruolo di cacciatore e per questo motivo inserirono nuovi personaggi ricorrenti. Bobby divenne, dopo la morte di John, una sorta di padre surrogato per Sam e Dean, [44] comparendo in tutte le stagioni.

Nella seconda stagione venne inoltre introdotta la Roadhouse , un saloon frequentato da cacciatori del paranormale e gestito da Ellen Harvelle , interpretata da Samantha Ferris.

Insieme a Ellen lavorano Jo Harvelle , sua figlia, interpretata da Alona Tal e Ash , un genio dedito all'alcol interpretato da Chad Lindberg , che usa le sue doti informatiche per rintracciare il paranormale.

Ellen sarebbe dovuta tornare nella terza stagione, ma gli episodi vennero cancellati a causa dello sciopero degli sceneggiatori del Per la terza stagione, gli autori decisero di creare il personaggio di Ruby , un demone alleato ai fratelli Winchester.

Alla fine della stagione, il personaggio di Bela venne fatto uccidere, per responso negativo da parte dei fan, [52] mentre a Cassidy non venne rinnovato il contratto per motivi di budget.

Volendo portare nella serie la mitologia cristiana , gli autori crearono l'angelo Castiel. Il personaggio doveva inizialmente apparire in un arco di soli sei episodi, ma il ruolo venne poi ampliato.

Insieme a Castiel vennero introdotti: Uriel , interpretato da Robert Wisdom , [60] un angelo che appoggia segretamente il piano di Lucifero; l'angelo decaduto Anna Milton , interpretata da Julie McNiven ; e Zaccaria , interpretato da Kurt Fuller , il superiore di Castiel, un angelo che spera di riuscire a scatenare l'Apocalisse allo scopo di portare il Paradiso in Terra.

Pellegrino era stato precedentemente escluso per la parte di Castiel, [61] e ottenne il ruolo di Lucifero senza audizione.

Nella quinta stagione fa inoltre la sua prima apparizione Mark Sheppard nel ruolo del demone Crowley , ricorrente anche dalla sesta alla nona stagione, per poi entrare nel cast principale nella decima.

Per mantenere un certo livello di tensione, dunque, gli sceneggiatori crearono appositamente personaggi secondari, che finiscono spesso per essere uccisi.

Successivamente, vengono contattati gli autori, il dipartimento stuntmen e infine il regista e gli editori. Per Supernatural vengono generalmente composte partiture per musica orchestrale sintetizzata , ma talvolta sono stati anche utilizzati strumenti come chitarre e violoncelli.

Altri particolari strumenti sono stati usati in episodi specifici, come per suonare della musica gospel blues per pianoforte nell'episodio Il guaritore.

Due compositori lavorano per la serie: Christopher Lennertz e Jay Gruska. Spesso tentano di basare la musica sugli effetti visivi: nell'episodio Morte nell'acqua , ad esempio, vennero usate note ripetitive e discordanti, mentre nel testo delle canzoni parole come acqua e morte erano seguite da beccheggi simili a gorgoglii.

In compenso, alcuni episodi riprendono nel titolo canzoni dei Led Zeppelin. Nonostante Kripke preferisca mantenere separate le canzoni rock dalle musiche originali della serie, Lennertz e Gruska hanno spesso dovuto comporre brevi sezioni di musica rock per coprire buchi di secondi tra un brano e l'altro.

Nel portaoggetti della vettura sono conservate alcune vecchie musicassette di John, che anche Dean ascolta, di artisti come Metallica, Led Zeppelin e Motorhead; nel periodo in cui Dean si trova all'Inferno, Sam ne modifica l'impianto audio collegandolo ad un iPod in cui sono conservate canzoni di tutt'altro genere.

Alla morte di Mary, quando John diventa un cacciatore, questi ne riempie il doppio fondo del bagagliaio con ogni tipo di arma contro il soprannaturale.

Erano stati usati sei dei tredici proiettili originali prima che l'arma finisse nelle mani di un cacciatore di nome Daniel Elkins e, investigando sulla sua morte, i Winchester incontrano un nido di vampiri che ne sono entrati in possesso; questi la scambiano per un loro compagno preso in ostaggio da John, il quale poi la consegna ad Azazel in cambio della vita del figlio Dean.

Alla fine della seconda stagione l'ultimo proiettile originale viene usato proprio da quest'ultimo per uccidere il demone con gli occhi gialli.

Ma abbiamo una casa fissa. Quindi, bruciamola! Il pugnale non sortisce tuttavia effetti letali contro demoni di grandi poteri come Crowley, Abaddon o Caino.

Viene distrutto nell'undicesima stagione, quando Dean tenta invano di usarlo contro Amara, che lo distrugge col solo contatto. Sono delle tavolette di pietra scritte da Metatron sotto dettatura di Dio in enochiano, la lingua angelica.

Sono tre in tutto e servono principalmente a confinare delle specifiche creature sovrannaturali nei loro piani dimensionali i Leviatani in Purgatorio, gli angeli in Paradiso e i demoni all'Inferno , ma nel loro testo sembrano essere presenti anche particolari e potenti incantesimi, specie nelle ultime due.

Le tavole possono essere lette solo da Metatron o da un profeta e se si spezzano possono essere ricomposte da un profeta semplicemente riunendo i vari frammenti.

Le Mani di Dio conferiscono effettivamente un grande potere, ma dopo un solo utilizzo esso si consuma per sempre; inoltre, anche se usate da esseri potenti come Lucifero, non sono in grado di pareggiare il potere di Dio stesso o di Amara.

Il libro compare per la prima volta nella decima stagione, quando Charlie riesce a rubarlo in Spagna e lo porta ai Winchester sperando che se ne possano servire per eliminare il Marchio di Caino.

Il bunker degli Uomini di lettere si trova a Lebanon, nel Kansas, e compare per la prima volta nell'ottava stagione.

Als Dean in die Hölle kommt, verbündet Sam sich this web page Ruby. Sam und Dean erlangen im Laufe der 5. Staffel verlängert, welche am Er kann nur mit einem besonderen, von Samuel Colt gebauten Servus basti getötet werden, den Sam und Dean zuvor in ihren Besitz bringen konnten. In: CBS News. Er unterzog sich als erster Mensch den drei Aufgaben Gottes. Dafür benötigt er einen Körper, in den seine Seele zurückkehren kann. Er click the following article eine Frau und einen Hund, die scheinbar schlafend im Bett liegen. Crowley versucht das zu verhindern und ist schon dabei Dean umzubringen, als Amara ihn mühelos stoppt, da sie Gefallen an Dean gefunden hat. Die Luzifer Halluzination quält Sam. Zudem überträgt er sein Kainsmal auf Dean, da dieser die Klinge sonst nicht benutzen kann. Wenn er genug Dämonenblut konsumiert hat, ist Sam in der Lage Https://ttieurope.se/serien-kostenlos-stream/wdr-land-und-lecker-neue-staffel.php supernatural sam nur auszutreiben, sondern auch zu töten.

Comments

Kigagor says:

Ich bin endlich, ich tue Abbitte, aber es ist aller kommt nicht heran. Es gibt andere Varianten?

Hinterlasse eine Antwort